Un magico Natale preparato dai Bambini negli XMas Lab del PuntoUno – Punto di Forza

Teatro delle Neve

Dal 21 Novembre al 20 Dicembre tornano i laboratori natalizi di Associazione PuntoUno, dedicati ai bambini dai 3 ai 10 anni.
Ti aspettiamo in via Faruffini 6, a Milano, dalle 17:00 alle 18:30, per creare oggetti magici e dare vita a storie fantastiche.
E non perdere i due appuntamenti speciali, Domenica 30 Novembre alle ore 15:00 e Sabato 20 Dicembre alle ore 10:30, per preparare deliziose leccornie da gustare sotto l’albero.

Ecco il programma completo degli incontri:

Ven. 21 Novembre|Il mio Teatro di Neve
Costruiamo il nostro magico Teatro Invernale delle Ombre per giocare insieme anche la notte di Natale.

Ven. 28 Novembre|Meravigliose Marionette
Rudolf the Rendeer, Pinguini, Snowman, Babbo Natale, Elfi Magici… tutti personaggi da creare insieme per dar vita a storie fantastiche davanti al fuoco del
camino.

Dom. 30 Novembre|Ghoriba… Biscotti al Cocco
Ore 15.00 – 16.30 – Bambini e Genitori si sbizzarriscono in cucina insieme alla magica cuoca Sonia.

Ven. 5 Dicembre|Ristorante per Uccellini
Costruiamo un vero e proprio ristorante, divertente e colorato, per offrire il cibo essenziale anche durante i giorni più freddi ai nostri amici piumati.

Ven. 12 Dicembre|Boule de Nèige & Lumière
Nevicherà anche in casa con la meravigliosa Boule de Nèige che faremo insieme. E non finisce qui, realizziamo anche una lumière, per illuminare con una luce
dolce la nostra Boule!

Ven. 19 Dicembre|Balliamo intorno all’Albero
In un accogliente ambiente natalizio prepariamo Costumi, Musica, Balli e Storie per festeggiare insieme la notte più magica dell’anno.

Sab. 20 Dicembre|Gnam… Albero di Natale Goloso
Ore 10.30-12.00: Bambini da 6 a10 anni preparano insieme un albero dolce, dolce, dolce da mangiare alla cena di Natale.

Il costo a incontro è di 25 euro.

Per info e prenotazioni: 02. 37072105 o e-mail info@associazionepuntouno.net

Il Team di Associazione PuntoUno

Invito – Una Tenda Rossa per festeggiare insieme l’Equinozio di primavera – Punto di Forza

Cos’è la Tenda Rossa? La Tenda Rossa è uno spazio di incontri al femminile. Uno spazio antico, dimenticato e riemerso nei nostri tempi. Uno spazio dove le donne di tutte le età possono raccogliersi, raccontarsi, festeggiare la loro femminilità, ritrovare il loro legame naturale con la natura, il loro ciclo, la luna e il sacro. Dove possono meditare, ridere, scambiare, crescere, trovare la sorellanza e divertirsi. 

Chi partecipa? Le donne, di tutte le età, che partecipano possono portare un telo rosso da casa per finire di costruire la tenda vera e propria. Meglio se si vestono anche loro di rosso. Portano un cibo da condividere durante la serata con le altre (perché femminile significa anche nutrimento) e, soprattutto, portano loro stesse, la loro storia, la loro esperienza, la loro parola, la loro presenza. 

Chi conduce la Tenda? Chi conduce la Tenda è una partecipante anche lei. Il suo compito è dare un contenimento al gruppo e di portare degli strumenti utili per esplorare la nostra femminilità. Strumenti come una meditazione, un atto creativo, una lettura, un piccolo rituale… secondo il tema della Tenda. 

La Tenda Rossa di primavera – Venerdì 21 marzo, dalle 20:00 alle 22:30 in Associazione PuntoUno ospitiamo una Tenda Rossa per festeggiare insieme l’Equinozio di primavera e fare fiorire i nostri nuovi desideri e sogni (piccoli e/o grandi), appoggiandoci alle energie vergini e rinnovatrici della primavera.

La Facilitatrice di questa Tenda Rossa è Carine Maset, life coach e Doula. Carine è appassionata dell’universo femminile e dei numerosi momenti di rinascita delle donne. Affianca le donne che sentono di avere bisogno di un sostegno emotivo nei diversi momenti di cambiamento che attraversano. Lo fa, come una partner di viaggio, essendo vicino a loro attraverso la sua presenza, il suo ascolto e le sue domande. Crede nella forza del gruppo di donne, quando condividono senza giudizio e con amore, per questo conduce delle Tende Rosse. 

Come partecipare? –  Per partecipare alla Tenda Rossa di primavera con Carine Maset presso Associazione PuntoUno| Il Baule del Benessere nella sede di Via Faruffini 6- MILANO (MM1 De Angeli), contattate Carine al numero di telefono 346 23 67 869 o per email: carine.maset@laboflight.com.

Il contribuito per la partecipazione è di  20 euro, e chi partecipa è invitata a:

  • portare un telo rosso
  • portare un cibo che vi fa ricordare la primavera e da condividere con le altre partecipanti
  • vestirsi con qualcosa di rosso

Speriamo di incontrarvi per scambiare un caro saluto e augurarci una primavera piena di Femminilità che fiorisce. Ogni tanto ci vuole 🙂

Il Team di Associazione PuntoUno

Punto di colore – BUON NATALE!

Numero25

È arrivato il momento di aprire l’ultimo pacchetto del nostro Albero dell’Avvento.
In questo giorno così speciale, vogliamo augurare a tutti i nostri lettori

Buon Natale e Felice Anno Nuovo

Ringraziandovi per averci seguito con affetto e interesse, vi diamo appuntamento al 7 di gennaio. Fino ad allora, tenete d’occhio la pagina Facebook di Associazione PuntoUno e il canale Twitter per eventuali annunci flash.
Un caro saluto,

Valentina, Loredana, Marielle, Rachele e il Team di Associazione PuntoUno

Punto di colore… Uccellini per cena natalizia? Meglio a cena, con… Peanuts

Succede anche a voi, di aver finalmente un po’ di tempo a disposizione dopo aver corso per settimane a destra e sinistra e proprio nel momento di maggior tranquilità…ti svegli la mattina dopo e ti rendi conto di aver dimenticata una cosa assai importante il giorno precedente? Eh beh, ci è andata così…ierì ci siamo dimenticate di aprire la bustina del giorno 22 del nostro Albero….Allora niente male, oggi ne apriremo due:-)

22 è un bel numero… allora andiamo di bei ricordi! Nei paesi nordici ogni adulto ha preparato da bambino, magari vicino a un accogliente fuoco caldo del cammino, lunghe ghirlande di arachidi e frutta secca come uvetta, mela ecc, aggiungendo magari delle palline di strutto rotolate in vari tipi di semi.

Prendevamo ago e filo e man mano infilavamo frutta secca e arachidi e nasceva il pranzo di natale per gli uccellini. Attaccando le guirlande in balcone o in giardino ci assicuravamo di avere visite emozionanti vicino alle nostre finestre da parte dei tanti tipi diversi di amici piumati.

Ma questi stessi adulti oggi si ricordano ancora le dita dolorose, in quanto spesso, provando di bucare con l’ago l’arachide, ci si bucava invece le dita e non era proprio una gradevole sensazione.

Allora vi proponiamo una soluzione leggermente diversa… prendete:

un chiodo – un martello – filo – arachide in bucia

Con chiodo e martello fate un foro in mezzo all’arachide, attenzione comunque alle dita! Poi passate un ago e un filo dal foro fatto e mettete la vostra ghirlanda in balcone, lontana dai gatti:-) e che la festa cominci.

Il Team di Associazione PuntoUno

Punto di colore – Turisti nella propria città

Numero21

Il giorno numero 21 sul nostro Albero dell’Avvento contiene una evocativa immagine dell’Arco della Pace di Milano. Ringraziamo Monica Linner per il bellissimo scatto, e vi proponiamo l’idea venutaci osservando questa fotografia della nostra città, che ce la fa riscoprire come nuova: perché non cercare angoli (o momenti) particolari dei luoghi in cui viviamo, così da sentirci un po’ turisti a casa nostra? Anche i luoghi che riteniamo consueti possono regalare grandi emozioni, se osservati con uno sguardo o da una prospettiva inediti. Saremo molto felici di ospitare le vostre fotografie o i vostri disegni, se vorrete condividerli con noi.

Arco della Pace fotografato da Monica Linner


Il Team di Associazione PuntoUno

Punto di colore – Il Pompon di Babbo Natale

Numero20

Babbo Natale ha smarrito il candido pompon del suo cappello. Urge correre ai ripari e aiutarlo! Visto che è praticamente impossibile ritrovarlo nel laboratorio stracolmo di giocattoli, il nostro Albero dell’Avvento offre oggi un “minicorso fai da te” per realizzare un bellissimo e sofficioso pompon nuovo di zecca. Se, poi, non vi riuscisse d’incontrare Babbo Natale nella notte della Vigilia, sarete liberissimi di utilizzare il frutto della vostra abilità per abbellire un bel copricapo invernale.

 

Il Team di Associazione PuntoUno