Momsweek, Mamme in Festa a Milano – Punto di Forza

msw-milano-300x250

Associazione PuntoUno partecipa in qualità di Event Partner alla Momsweek. Si tratta di un’iniziativa con l’obiettivo di festeggiare le mamme e offrire loro una serie di eventi per orientarle tra tutti i servizi offerti in città. Ha luogo a Milano (8-14 Maggio) e a Roma (dal 2 al 10 Maggio, negli spazi di Euroma2).
La Momsweek di Milano si svolge dall’8 al 14 maggio 2015 e si prospetta come una sette giorni di divertimento, utilità e ispirazione per tutte le diverse tipologie di mamme, al fine di valorizzare il loro ruolo nella società, in famiglia e nelle professioni. Per l’occasione, noi di Associazione PuntoUno abbiamo preparato una serie di appuntamenti con promozioni speciali, dedicati a mamme e bambini, da quelli piccolissimi ai più grandicelli:

Laboratorio di Teatro ImprovvisazioneDomenica 10 Maggio, ore 16:00: Laboratorio di Teatro di Improvvisazione per bambini
Il Teatro di Improvvisazione offre ai bambini la possibilità di vivere avventure inventate da loro stessi, di giocare, improvvisare e imparare insieme a esprimere emozioni e idee con il corpo, la voce, i gesti e gli sguardi. Nel corso della Momsweek di Milano, Associazione PuntoUno dà ai bambini di 3-10 anni l’occasione di affrontare 60 minuti di spettacolari viaggi nella fantasia, in compagnia della trainer teatrale Debora Tempera. Nel frattempo, Mamme e Papà si rilasseranno all’incontro “Mamma che Stress!”.
L’incontro è a pagamento: 15 euro a famiglia (Lab Teatrale e incontro Relax Mamma
che Stress!). È richiesta la prenotazione telefonando allo 02-37072105 o inviando una mail a: info@associazionepuntouno.net

Mamma Che StressDomenica 10 Maggio, ore 16:00: Mamma che Stress!
La mamma deve essere sempre in ogni luogo, in ogni istante e per tutti i membri della famiglia. Ci sono momenti in cui siamo piene di energie e il “multitasking” è un piacere. In
altri, la supermamma che è in noi comincia a perdere colpi. Sentiamo il nostro spazio vitale ridursi ai minimi termini. È proprio in quei momenti che tornano utili gli esercizi e le tecniche di rilassamento che sperimenteremo nell’incontro di un’ora “Mamma che Stress!”, tenuto in occasione della Momsweek di Milano. Nel frattempo, i figli potranno divertirsi al Laboratorio di Teatro di Improvvisazione.
L’incontro è a pagamento: 15 euro a famiglia (Incontro Mamma che Stress! e Lab Teatrale bambini). È richiesta la prenotazione telefonando allo 02-37072105 o inviando una mail a: info@associazionepuntouno.net

Study Cocktail questa estate impariamo a studiareDomenica 10 Maggio, ore 18:00: Study Cocktail – quest’estate impariamo a studiare
Durante la Momsweek di Milano, presentiamo il nostro primo Study Camp “E State Attiva Mente”, corso di aggiornamento dedicato a giovani studenti dai 10 anni in su che abbiano voglia di mettersi in gioco per imparare a studiare meglio. Con l’occasione di un piacevole aperitivo, i pedagogisti, counselor e formatori di Associazione PuntoUno illustreranno date, programmi e strumenti dello Study Camp estivo, per raggiungere il successo scolastico. Chi si iscriverà a “E State Attiva Mente” durante l’incontro di presentazione, riceverà uno sconto sulla quota di partecipazione.
L’evento è gratuito ma è richiesta la prenotazione telefonando allo 02-37072105 o inviando una mail a: info@associazionepuntouno.net

Mamma e bebè - Massaggio InfantileMartedì 12 maggio, ore 10:30: Mamma e bebè – Massaggio Infantile, l’importanza del rilassamento
Attraverso le tecniche del massaggio infantile, scopriamo l’importanza del Rilassamento per educare i bambini sin dai primi mesi ad ascoltare il proprio corpo e imparare a mantenere uno stato di benessere. Il massaggio infantile, infatti, aiuta a conoscersi meglio e favorisce il legame affettivo tra bebè e genitore. Inoltre, stimola e regolarizza le funzioni respiratorie, circolatorie e gastrointestinali del neonato. In occasione della Momsweek di Milano, Associazione PuntoUno propone un incontro speciale di massaggio infantile e tecniche di rilassamento, della durata di un’ora e mezza, dedicato alle mamme e ai loro piccoli da 0 a 11 mesi.
L’incontro è a pagamento: 15 euro a coppia genitore/bebè. È richiesta la prenotazione telefonando allo 02-37072105 o inviando una mail a: info@associazionepuntouno.net

Compiti un Affare di Famiglia_Workshop per GenitoriIn occasione della Momsweek, le date del Workshop Compiti: un Affare di Famiglia di Maggio si modificano in: Giovedì 14 Maggio & Lunedì 18 Maggio 20:30

Compiti: un Affare di Famiglia – Workshop per Genitori con Figli in età scolastica
Due serate dedicate ai genitori, per capire, insieme ai pedagogisti di Associazione PuntoUno, gli Stili di Apprendimento, conoscere il proprio ruolo nel processo di studio e scoprire tanti Strumenti e Strategie di immediata operatività al fine di rendere meno faticoso, più efficace, stimolante e autonomo l’apprendimento dei figli. Il primo appuntamento del Workshop Compiti: un Affare di Famiglia si terrà giovedì 14 maggio dalle 20:30 alle 22:00, mentre il secondo è previsto per lunedì 18 maggio. Il costo del Workshop per il singolo partecipante è di 50 euro, 75 euro per 2 genitori della stessa famiglia.
È richiesta la prenotazione telefonando allo 02-37072105 o inviando una mail a: info@associazionepuntouno.net
Per ulteriori informazioni, clicca qui

Il Team di Associazione PuntoUno

Le Tende Rosse di Novembre, momenti dedicati al femminile – Punto di Forza

Tende Rosse di Novembre 2014

La Tenda Rossa è uno spazio di incontri al femminile, dove le donne di tutte le età possono raccogliersi, raccontarsi, festeggiare la propria femminilità, ritrovare il legame con la natura, il loro ciclo, la luna e il sacro. Dove possono meditare, ridere, scambiare, crescere, trovare la sorellanza e divertirsi.

Chi partecipa? Le donne, di tutte le età, che partecipano possono portare un telo rosso da casa per finire di costruire la tenda vera e propria. Meglio se si vestono anche loro di rosso. Portano un cibo da condividere durante la serata con le altre (perché femminile significa anche nutrimento) e, soprattutto, portano loro stesse, la loro storia, la loro esperienza, la loro parola, la loro presenza.

Chi conduce la Tenda? Chi conduce la Tenda è una partecipante anche lei. Il suo compito è dare un contenimento al gruppo e di portare degli strumenti utili per esplorare la nostra femminilità. Strumenti come una meditazione, un atto creativo, una lettura, un piccolo rituale… secondo il tema della Tenda.

Le Tende Rosse di Novembre

  • Giovedì 6 Novembre, dalle 20:00 alle 23:00 in Associazione PuntoUno, via Faruffini 6 a Milano, ospitiamo una Tenda Rossa sul tema “Io e la mia natura ciclica”.
    Clicca qui per scaricare il programma della serata.
  • Sabato 15 Novembre, dalle 15:00 alle 18:00 in Associazione PuntoUno, via Faruffini 6 a Milano, ospitiamo una Tenda Rossa sul tema “Racconti di parto”.
    Clicca qui per scaricare il programma della serata.

La Facilitatrice di queste Tende Rosse è Carine Maset, life coach e Doula. Carine è appassionata dell’universo femminile e dei numerosi momenti di rinascita delle donne. Affianca le donne che sentono di avere bisogno di un sostegno emotivo nei diversi momenti di cambiamento che attraversano. Lo fa, come una partner di viaggio, essendo vicino a loro attraverso la sua presenza, il suo ascolto e le sue domande. Crede nella forza del gruppo di donne, quando condividono senza giudizio e con amore, per questo conduce delle Tende Rosse.

Come partecipare? Per partecipare alle Tende Rosse di Novembre con Carine Maset presso Associazione PuntoUno|Il Baule del Benessere nella sede di Via Faruffini 6 – MILANO (MM1 De Angeli), contattate Carine al numero di telefono 346 23 67 869 o per email: carine.maset@laboflight.com.

Il contribuito per la partecipazione è di 20 euro a incontro, e siete invitati a:

  • portare un telo rosso
  • portare un cibo o una bevanda da condividere
  • vestirvi con qualcosa di rosso

Il Team di Associazione PuntoUno

Dom. 25 Maggio – Invito 3 incontri di Massaggio Infantile Gratuiti – Punto di Forza


Bebèneo-mamme e neo-papà, questo appuntamento è per voi! 
 Domenica 25 Maggio presso la sede di via Martinetti 28 di Associazione PuntoUnodalle 11:00 alle 12:00 si terrà il primo dei 3 incontri Gratuiti di Massaggio Infantile. Come saprà chi ci segue con affetto, Associazione PuntoUno ospita regolarmente il Corso di Formazione dell’AIMI e, in tali occasioni, le famiglie dei bimbi tra 0 e 10 mesi possono partecipare agli incontri per apprendere l’arte del Massaggio Infantile. Non perdete l’occasione di regalare al vostro cucciolotto una super coccola e ricordate che gli altri due appuntamenti si terranno il 30 Maggio e il 1 GiugnoPrenotate subito il vostro incontro gratuito telefonando ai numeri: 02-37072105 o via email: info@associazionepuntouno.net

Spargete la voce, come sapete fare solo voi! Grazie:-)

Il Team di Associazione PuntoUno

Invito – Una Tenda Rossa per festeggiare insieme l’Equinozio di primavera – Punto di Forza

Cos’è la Tenda Rossa? La Tenda Rossa è uno spazio di incontri al femminile. Uno spazio antico, dimenticato e riemerso nei nostri tempi. Uno spazio dove le donne di tutte le età possono raccogliersi, raccontarsi, festeggiare la loro femminilità, ritrovare il loro legame naturale con la natura, il loro ciclo, la luna e il sacro. Dove possono meditare, ridere, scambiare, crescere, trovare la sorellanza e divertirsi. 

Chi partecipa? Le donne, di tutte le età, che partecipano possono portare un telo rosso da casa per finire di costruire la tenda vera e propria. Meglio se si vestono anche loro di rosso. Portano un cibo da condividere durante la serata con le altre (perché femminile significa anche nutrimento) e, soprattutto, portano loro stesse, la loro storia, la loro esperienza, la loro parola, la loro presenza. 

Chi conduce la Tenda? Chi conduce la Tenda è una partecipante anche lei. Il suo compito è dare un contenimento al gruppo e di portare degli strumenti utili per esplorare la nostra femminilità. Strumenti come una meditazione, un atto creativo, una lettura, un piccolo rituale… secondo il tema della Tenda. 

La Tenda Rossa di primavera – Venerdì 21 marzo, dalle 20:00 alle 22:30 in Associazione PuntoUno ospitiamo una Tenda Rossa per festeggiare insieme l’Equinozio di primavera e fare fiorire i nostri nuovi desideri e sogni (piccoli e/o grandi), appoggiandoci alle energie vergini e rinnovatrici della primavera.

La Facilitatrice di questa Tenda Rossa è Carine Maset, life coach e Doula. Carine è appassionata dell’universo femminile e dei numerosi momenti di rinascita delle donne. Affianca le donne che sentono di avere bisogno di un sostegno emotivo nei diversi momenti di cambiamento che attraversano. Lo fa, come una partner di viaggio, essendo vicino a loro attraverso la sua presenza, il suo ascolto e le sue domande. Crede nella forza del gruppo di donne, quando condividono senza giudizio e con amore, per questo conduce delle Tende Rosse. 

Come partecipare? –  Per partecipare alla Tenda Rossa di primavera con Carine Maset presso Associazione PuntoUno| Il Baule del Benessere nella sede di Via Faruffini 6- MILANO (MM1 De Angeli), contattate Carine al numero di telefono 346 23 67 869 o per email: carine.maset@laboflight.com.

Il contribuito per la partecipazione è di  20 euro, e chi partecipa è invitata a:

  • portare un telo rosso
  • portare un cibo che vi fa ricordare la primavera e da condividere con le altre partecipanti
  • vestirsi con qualcosa di rosso

Speriamo di incontrarvi per scambiare un caro saluto e augurarci una primavera piena di Femminilità che fiorisce. Ogni tanto ci vuole 🙂

Il Team di Associazione PuntoUno

Il Massaggio infantile, un piacere naturale – Punto per Punto

Bimbo che dorme

La mia bimba ha poco più di 2 anni e, dopo tanto tempo, oggi pomeriggio le ho riproposto il Massaggio AIMI.
Non voleva saperne di dormire. Sul lettone l’attendevano i suoi pupazzi preferiti, ma niente: lei se ne stava ben distante e mi osservava con lo sguardo furbetto di chi ha sonno ma non intende mollare. In quel momento, mi si è accesa la lampadina e ho ricordato i suoi primi mesi di vita, quando il nostro rituale serale pre-nanna prevedeva un bel massaggio con tanto di olio e musichina di sottofondo. Allora, le ho chiesto se mi aiutava a massaggiare i bambolotti, come facevo con lei quando era più piccola. L’espediente ha funzionato: è arrivata al mio fianco e ha rilanciato, proponendosi al posto dei suoi amichetti di stoffa.
Ho iniziato dalle gambe, mi sono spostata con sicurezza attraverso il corpo per arrivare al viso. Qui mi sono soffermata, notando come cambiava la frequenza del respiro della piccola. Si è rilassata e, in un attimo, si è abbandonata tra le braccia di Morfeo. Questa volta non c’era la musica di sottofondo: le cantavo la ninna nanna dell’AIMI e lei mi accompagnava… la ricordava ancora. In fin dei conti, è passato un annetto, ma l’ha ascoltata molto.
Che bei ricordi e quante emozioni può risvegliare un massaggio.

Loredana & il Team di Associazione PuntoUno