Robotica pomeridiana, appunti sparsi – Punto e accapo

Robotica22032014

Come ricorderà chi ci segue con affetto, sabato 22 marzo si è tenuto un appuntamento pomeridiano dedicato alla robotica educativa. La cornice era quella dell’Auditorium di via Valvassori Peroni 56, a Milano. L’incontro, organizzato da Lucy & Friends, ha visto i bimbi del Corso di Robotica di Associazione PuntoUno nel ruolo di tutor, per illustrare a grandi e piccoli il lavoro svolto durante le lezioni sotto la guida dell’insegnante Barbara. Oltre ai laboratori e ai playground dedicati ai giovani e giovanissimi incuriositi dalla robotica, Barbara e la sua Lucy & Friends avevano organizzato una coinvolgente presentazione, con interventi di docenti universitari, ricercatori e insegnanti impegnati in percorsi educativi sulla robotica all’interno della scuola, a partire da quella dell’infanzia.
Di seguito, qualche appunto e riflessione in ordine sparso:

I robot, più o meno “intelligenti”, sono ovunque. (Distinguersi da loro è, e sarà, sempre più difficile, ma non impossibile)

La tecnologia è sempre più bella, intuitiva e pervasiva. D’altra parte, però, sta diventando sempre meno “facile” e “necessario” capire come e perché le cose funzionano.

Professor Paolo Molena, della scuola Quintino Di Vona: “Il computer è un amico insidioso, perché fa sempre quello che vuoi tu”, frase da non dimenticare mai, indipendentemente dalla nostra età.

Il Team di Associazione PuntoUno

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...