Punto per Punto – I giovani teatranti incontrano l’Uomo delle Nevi

Neve e bacche rosse

I giovani teatranti della tribù AIA BÚ si incontrano il martedì nei boschi canadesi di via Martinetti 28, per improvvisare e vivere fantastiche avventure. Anche loro si preparano a riporre i Tipi e i colori indiani, per partire verso una nuova esotica meta. Non prima, però, di aver affrontato l’Uomo delle Nevi…

In una bella giornata invernale, ci siamo trovati a fare festa poco lontano dal villaggio. In men che non si dica, ci ha sorpreso una bufera di neve e, a causa della scarsa visibilità, ci siamo persi nel deserto di ghiaccio.
Grazie alle nostre abilità di pionieri e avventurieri, abbiamo costruito un riparo d’emergenza per tutta la tribù AIA BÚ. Così, ci siamo stetti un po’ e abbiamo organizzato i turni di guardia per la notte che incombeva. A parte i lupi, gli orsi e la tormenta, il vero pericolo, da queste parti, è l’Uomo delle Nevi. Infatti, è arrivato: pieno di peli e lanciando delle grida paurose, ha rapito il fedele aiutante della fata del deserto ghiacciato.
Allora, le regine dei ghiacci hanno organizzato un piano: sono andate dall’Uomo delle Nevi e, danzando dinnanzi a lui, lo hanno distratto e portato lontano. Facendosi inseguire, ci hanno permesso di liberare il prigioniero.
“È ora di dare una lezione a quell’orco della neve che ci terrorizza continuamente”, hanno deciso gli AIA BÚ. Tutti insieme siamo andati dall’Uomo delle Nevi e, con il potere del fuoco e dell’acqua, lo abbiamo rinchiuso nella prigione ghiacciata.
Finalmente, gli abitanti delle foreste del Canada potranno festeggiare e tornare a dormire sonni tranquilli. È stata una giornata speciale!

Massimo, Valentina e il Team di Associazione PuntoUno

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...